Sono incinta? I Sintomi della Gravidanza sono Sempre Chiari?

Per avere una risposta sicura alla domanda “Sono incinta?” non si dovrebbe far conto sui sintomi comunemente associati con la gravidanza. E’ particolarmente difficile essere sicuri al 100% di essere incinta durante le prime settimane dopo il concepimento.

La maggior parte delle donne farebbe probabilmente un test di gravidanza (HPT) per confermare i sospetti. Come funziona un test di gravidanza? Semplice: il cervello comincia a produrre un ormone conosciuto come gonadotropina corionica umana (hCG), che troverà la sua strada nelle urine. La striscia per l’urina che si trova nel test di gravidanza contiene una sostanza chimica che è molto sensibile alla presenza di questo ormone e cambierà colore se rileva HCG nelle urine.

Farmaci per la fertilità e Gonadotropina Corionica Umana

Se si è sottoposti a trattamenti per la fertilità, nel tentativo di rimanere incinta, si suggerisce di notare la possibilità di risultati falsi positivi con un test di gravidanza. Questo perché molti farmaci per la fertilità spesso contengono l’ormone HCG. È possibile tuttavia, restare tranquilli coi farmaci normali; antibiotici e persino la pillola contraccettiva non contengono l’ormone. Una volta che si e’ stabilito di fatto di essere in stato di gravidanza si potrebbe desiderare di cominciare a cercare la giusta assistenza prenatale e opzioni di cura prenatale.

Alcuni Sintomi comuni della Gravidanza

Mancata Mestruazione

Occorre ricordare che la mancata mestruazione non indica necessariamente la gravidanza. La cessazione del ciclo mestruale o amenorrea può essere causata dal cambiamento nelle diete ed è infatti trovata nelle persone con disturbi alimentari. Lo stress può anche causare il mancato periodo. E ‘anche possibile per una donna incinta avere il suo periodo per tutta la gravidanza (anche se questo è estremamente raro) e ci sono stati documentati casi di donne che durante i 9 mesi di gravidanza non avevano idea della gravidanza fino al momento del travaglio.

Malessere mattutino

Il malessere mattutino è probabilmente il sintomo più comune della gravidanza e il più ampiamente associato con la gravidanza. Tuttavia, non è in realtà così comune come si potrebbe pensare. Infatti solo il 50% delle donne in gravidanza sperimenta questo sintomo piuttosto scomodo. Da notare che la nausea è un sintomo di molte malattie il cherende difficile capire se e’ associate alla gravidanza o meno. Inoltre, la nausea è più comune al mattino, ma può avvenire in qualsiasi momento del giorno. Quella sensazione di nausea può essere causata da una serie di altre cose tra cui lo stress e intossicazione alimentare.

Fatica e stanchezza estrema

La sensazione di stanchezza e la costante debolezza sono altri sintomo comunemente attribuiti alla gravidanza. Tuttavia, la fatica e la stanchezza possono essere attribuiti a centinaia di altre condizioni. Stress e ansia sono le cause più comuni per la fatica e la stanchezza. E’ comune per le donne in gravidanza sentirsi stanche nelle prime settimane, ma questa sensazione di solito si attenua nel secondo trimestre. Bisogna ricordarsi di guardare ad una combinazione di sintomi di gravidanza e non fare affidamento solo su di uno. Inoltre, per rispondere con certezza alla domanda “Sono incinta?” si dovrà andare oltre i sintomi ed effettuare un test di gravidanza.